martedì 25 aprile 2017

RECENSIONE Due cuori e un segreto di Emma Hart

Buongiorno readers!
Come ve la state cavando con questo bel ponte?! Io ieri ho lavorato ma oggi ho tutta l'intenzione di rilassarmi, una bella passeggiata e un bel libro sono al primo posto ma anche una bel pomeriggio con il recupero serie TV non ci sta poi tanto male...in tutto questo sto rimandando il cambio stagione in tutti i modi possibili e immaginabili 😂
Oggi vi parlo di un libro tanto atteso, il primo della serie dedicata alla band Dirty B.

DUE CUORI E UN SEGRETO 
Serie The Burk Brothers #1
di Emma Hart
Fabbri 
Genere New Adult 

Trama
Conner Burke è l'idolo delle teenager: canta nei Dirty B., la band che ha fondato insieme ai tre fratelli, e con le sue canzoni fa sciogliere il cuore di qualsiasi ragazza. Eppure, lui ne ama solo una: Sofie Callahan, la sua amica d'infanzia, la sua musa. Quella che gli ha spezzato il cuore scomparendo nel nulla all'improvviso. Ma quando, dopo due anni e mezzo di lontananza, Sofie ritorna improvvisamente a casa, niente potrà più essere come prima. Sì, perché lei non è sola: con sé ha portato la piccola Mila. Sua figlia. A Conner basta uno sguardo agli occhi blu della bambina per capire tutto. La rabbia del ragazzo, distrutto per essersi perso i primi anni di vita di Mila, e poi i pettegolezzi della gente e i giornalisti a caccia di gossip renderanno molto difficile il suo rapporto con Sofie. Come se non bastassero il risentimento, i ricordi... e l'inarrestabile attrazione che li unisce. Ma forse nemmeno la lontananza e gli inganni sono riusciti a cancellare l'amore che li univa. Può però Conner tornare a fidarsi, se lei rifiuta di rivelargli l'ultimo, inconfessabile segreto che l'ha spinta a fuggire?


L'inizio di questo libro sembrava molto promettente, Sophie torna dopo due anni e mezzo nella sua città natale con una bella novità, Mila, una stupenda bambina di quasi due anni dagli occhi azzurri, i capelli neri e un bel caratterino vivace. Sophie teme e sa bene cosa comporta questo rientro, l'incontro con la famiglia Burke e soprattutto con Connor, il suo grande amore nonché l'inconsapevole padre della piccola Mila.

“Non può fregarti di nessuno, quando il tuo cuore vive nel petto di qualcun altro.
E non è forse questa la verità, maledizione? Quando se n’è andata si è portata via molto più che mia figlia. Si è presa il mio cuore e un bel pezzo della mia anima. Mi ha fatto a brandelli, mi ha distrutto… a quel punto, mi rimaneva solo la musica.”

Mi aspettavo una reazione importante da Connor, entrambi hanno due caratteri molto forti e avevo delle aspettative decisamente elevate, invece i due li ho trovati davvero piatti e a volte anche un po' infantili, soprattutto ho trovato esagerate le reazioni di Sophie ai comportamenti sciocchi di Connor.


La storia mi sembrava già terminata dopo una manciata di pagine, non capivo il motivo di allungare un libro con battibecchi e soprattutto questo tanto e atteso segreto...segreto che, diciamocela tutta, non c'era! Io chissà cosa mi aspettavo, mi ero fatta mille film mentali 😩
Per fortuna, dopo tira e molla, baci e litigate arriviamo al finale, che è la parte che più mi è piaciuta, molto più profondo e ricco di emozioni, i due protagonisti esternano i loro sentimenti in maniera più adulta e ne acquistano consapevolezza.
Non è di certo un finale che ci lascia a bocca aperta, ma rispetto all'intero romanzo è qualche gradino più su.

“La guardo negli occhi e sorrido, godendomi la scintilla che è tornata nello sguardo di Sofie. Non è qualcosa di tangibile, e nemmeno sapevo che ci fosse, prima che se ne andasse: ma quando è tornata ho capito che qualcosa mancava, anche se a poco a poco è riemersa nelle ultime settimane. E solo da quando ci siamo detti tutto quanto è davvero tornata.”

Mi sono invece piaciuti molto i dialoghi tra i vari componenti della famiglia Burke, questi quattro fratelli insieme sono troppo divertenti e siccome la serie racconta le vicende dell'intera famiglia sono curiosa di leggerli ancora.

***
Tre stelle

Si poteva fare qualcosina in più 😉

4 commenti:

  1. Ciao Lucia grazie per avermi fatto inquadrare meglio questo libro, bella recensione ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely! Sono felice quando posso essere d'aiuto :-)

      Elimina
  2. Ciao Lucia,
    ho letto il primo libro di questa autrice e non mi aveva convinto, dopo la tua recensione sicuramente starò alla larga anche da questo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy! Non avevo mai letto nulla di questa autrice ed è stata un po' una delusione :-(

      Elimina

Se ti va lascia un segno del tuo passaggio, mi farebbe piacere sapere cosa pensi! ♥